Incontri gratuiti sull’allattamento al seno con Legami di Latte

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A Rimini è nato un gruppo di sostegno gratuito per le neomamme che allattano al seno che hanno dubbi, curiosità o cercano rimedi a qualche difficoltà.

Si chiama Legami di Latte ed è nato inizialmente come gruppo Facebook, per condividere le foto di un flashmob di allattamento del  2014, poi le mamme iscritte hanno cominciato a servirsi di questo mezzo per scambiarsi le loro preoccupazioni e chiedere consigli riguardo il tema dell’allattamento. Il gruppo funge anche da sostegno alla maternità e sugli argomenti più svariati che costellano l’essere mamma.

Il gruppo è stato fondato dalla Dott.ssa Chiara Rigoni, affiancata dalla mamma Valentina Rosetti, e con la partecipazione attiva di Giorgia Ricciotti e Serena Rossi come Peer Support , ossia “Supportatrici alla Pari per l’allattamento”, cioè mamme con esperienza di allattamento che hanno preso parte a corsi certificati per avere una preparazione tecnica che permetta loro di aiutare altre mamme.

Fanno parte del gruppi professionisti del settore come ostetriche e consulenti di allattamento certificate I.B.C.L.C. (International Board Certified Lactation Consultart = Consulente certificata della commissione internazionale dell’allattamento).  I professionisti rispondono gratuitamente sul gruppo Facebook ai vari dubbi delle puerpere che si confrontano anche tra di loro, evitando giudizi, in un clima di tutta serenità.

Dato il successo del gruppo Facebook, Legami di Latte è diventata una vera e propria associazione fisica che si riunisce 2 volte al mese presso il centro Arbor Vitae (in zona porto di Rimini) con incontri tenuti dalle mamme per le mamme, e correlati da una serie di professionisti del settore che possono dare il loro autorevole supporto ad ogni domanda in sala.

Gli incontri si svolgono ogni primo e terzo mercoledì del mese dalle 10.00 alle 12.00 del mattino.

Le riunioni sono gratuite e si svolgono presso il centro Arbor Vitae di viale Baldini 21, vicino al porto di Rimini, nello stesso stabile del supermercato Conad City,e molto vicino al nido Cappellini. Per poter partecipare viene richiesta una tessera associativa del costo di 10 euro (una tantum), valevole fino a dicembre, poi rinnovabile ogni anno.

Gli incontri sono tenuti da professionisti del settore che daranno consigli scientifici ed autorevoli; possono partecipare tutte le mamme (anche coloro che utilizzano il latte artificiale), le future mamme, i babbi, le nonne e gli amici.

A seguito di anni di informazione sbagliata, di falsi miti delle nonne, il gruppo Legami di Latte promuove l’allattamento al seno non come vizio, ma come bisogno del bambino di essere a contatto con la mamma, non solo per il nutrimento, ma come bisogno fisico di coccole. L’organizzazione mondiale della sanità (O.M.S) promuove l’allattamento al seno finché il bimbo non ha 2 anni e oltre; naturalmente ogni mamma ha libero arbitrio, ci sono poi le neo-mamme che avrebbero voluto allattare e non ce l’hanno fatta. Legami di Latte non pone giudizi e pregiudizi accogliendo tutte le mamme che vogliono prendere parte agli incontri.

Per maggiori informazioni sugli incontri del gruppo Legami di Latte:

Arbor Vitae  tel. 0541 24822  Mail: [email protected]

Serena Rossi – Peer Support cell: 334 7760109

 

Altri contatti utili per l’allattamento

Se sei una mamma che allatta o sei incinta e il tuo dubbio è sapere quali farmaci puoi utilizzare (compatibili con gravidanza e allattamento) è sufficiente che chiami direttamente il centro antiveleni e un’esperto ti sarà indicare quali medicinali siano indicati e quali no. La chiamata è gratuita: 800 883 300 (Numero Verde)

Per quesiti telefonici di ogni tipo sul tema dell’allattamento è possibile contattare tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00 l’associazione Isotta e Noi. Un’ostetrica è sempre in linea per informazioni e delucidazioni sull’allattamento.
Telefono 327 2227725 
Email: [email protected]


Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

chat
Aggiungi un commento