Incontro gratuito sul tema della genitorialità con l’osteopata Diego Giaimi

Condividi
  • 52
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La linea della vita: essere figli e genitori secondo un approccio energetico e filosofico

A tutti i futuri genitori e genitori (anche con bimbi appresso di tutte le età): lunedì 10 luglio 2017 alle ore 18.00 l’associazione ostetrica “Nascita e non solo” ha il piacere di ospitare Diego Giaimi, osteopata e counselor di psicogenealogia, per un incontro gratuito sul tema della genitorialità.

Il ritrovo è al parco Clementino di Santarcangelo di Romagna, davanti all’omonimo bar, per poi formare un cerchio sul prato (chi vuole può portarsi un telo per accomodarsi, comunque l’erba è un prato inglese molto curato). L’incontro è all’aperto e gratuito, l’atmosfera adatta anche a bambini piccoli: il parco Clementino offre uno spazio giochi dedicato per i bimbi fino a 3 anni, e scivoli ed arrampicate per i bambini più grandi; per chi desidera fare merenda, immerso nel parco si trova il bar Clementino, dotato anche di servizi igienici.

Oltre all’osteopatia, Diego Giaimi si occupa di medicina vibrazionale, tecniche meditative e psico-genealogia, e ha fuso i suoi molteplici interessi  nel libro L’energia della gravidanza (Amrita, 2015), di cui farà una breve presentazione.

Si parlerà dei concetti spirituali laici, energetici e filosofici legati alla nascita: dalla fase conoscitiva tra le anime dei genitori e l’anima che deve incarnarsi, al concepimento, agli assestamenti energetici della famiglia durante la gestazione, fino al parto, gettando nuova luce sull’importanza energetica della placenta e del cordone ombelicale. Diego Giaimi ha analizzato, sempre da un punto di vista energetico, anche la fertilità di coppia, le eventuali concause che possono tardare l’arrivo di una gravidanza, e il delicatissimo processo dell’interruzione di gravidanza.  

Una breve meditazione finale consentirà di sperimentare, attraverso il proprio flusso energetico, il “viaggio” nel fantastico mondo del nascituro o il ritorno al proprio “viaggio”.

L’associazione è lieta di invitare tutte le persone interessate a questo cerchio di riflessione sulla profondità della vita, come spunto per diventare genitori più consapevoli.

 

Per Maggiori Informazioni su questo evento o su futuri eventi dello stesso genere contattare direttamente l’organizzatrice:

Ostetrica Ester Cairoli: 

Tel: 349 2574084

Email: [email protected]


Condividi
  • 52
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento