Mostra dedicata ad Augusto del Bianco a Riccione

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dall’8 dicembre 2016 all’8 Gennaio 2017 Riccione ricorda il suo pittore con una splendida esposizione a Villa Mussolini.  Il pubblico potrà visitare durante questo periodo la mostra RÊVES PARISIENS in memoria di Augusto del Bianco a due anni dalla sua scomparsa.

La mostra, a cura dello storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi con la collaborazione di Sabrina Foschini, con il sostegno della famiglia Del Bianco ed il Patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, ripercorre le opere edite ed inedite  di uno dei più grandi artisti della nostra amata Romagna. Troverete taccuini, tele e carte mai esposte al pubblico prima.

Del Bianco si formò a Parigi diplomandosi in mosaico e affresco all’Accademia delle Belle Arti, specializzandosi in disegno mentre praticava anche pittura e scultura .

Tra le sue opere più famose: il busto di Karl Marx ubicato nella Biblioteca di Riccione, Il Monumento ai Caduti Civili di Misano Adriatico, i mosaici per la Chiesa dei Santi Biagio ed Erasmo e le sue rare ma allo stesso tempo molto apprezzate esposizioni tenute in giro per la Romagna. Non solo, Del Bianco era conosciuto anche a livello europeo; le sue opere sono esposte in collezioni pubbliche e private in giro per l’Italia e l’Europa.

L’esposizione sarà visitabile a Villa Mussolini sul Lungomare della Libertà ed è a ingresso gratuito, aperta al pubblico dal giovedì alla domenica dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Per qualsiasi informazione contattare l’Istituzione Riccione per la Cultura al numero 0541 608321.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento