Gianni Parrini

Il nome di Gianni Parrini è forse da sempre assoggettato alla musica dance italiana, stiamo parlando di un personaggio che ha infatti ottenuto successo nei migliori Clubs italiani e svizzeri.

I numeri parlano chiaro, dopo 25 anni di attività nella musica e più di 4000 serate all’attivo nelle discoteche più importanti d’Europa è sicuramente da annoverare come personaggio innovatore di mode musicali.

Gianni Parrini è descritto da tutti come un personaggio carismatico e creativo ed è stato il primo Dj a fondare un proprio Fans Club con oltre 15000 iscritti; ha contribuito a portare, con la sua musica, ai vertici europei locali famosi come Cocoricò di Riccione, il Cellophane di Rimini, nei quali è stato Dj resident, e l’Ecu di Rimini.

Dopo aver creato un successo stratosferico con la consolidata Dream Music con il remix “Nuclear Sun”, sta cavalcando l’attuale scena imponendosi come uno dei dj rappresentativi della musica attuale letta in chiave trance, progresssive, house, tek house, etno-tribal, chillout.

La capacità di adattarsi al momento di modificare i propri target e di soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più vasto ed esperto, rende quest’uomo un Dj versatile e innovativo pronto a cavalcare lo scenario nazionale e internazionale richiamando a se folle di giovani pronti a muoversi a ritmo.

È la musica che ci accompagna quotidianamente, la colonna sonora della nostra vita che inevitabilmente ci coinvolge e ci catapulta in emozioni e ricordi fatti di semplici note, ma capaci di evocare sentimenti unici e personali difficile da descrivere attraverso semplici parole.

È nella musica di Gianni Parrini che molti si identificano, nelle sue note prorompenti e misteriose che riecheggiano nell’aria e si fondono con le vite di perfetti sconosciuti in cerca di qualcosa, in cerca di un tempo nuovo, di amore, di pace, insomma in cerca di piccole e grandi emozioni da condividere dentro se e con gli altri.

 

Commenti

Aggiungi un commento

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up