Ricetta Piadina Romagnola Senza Glutine

Condividi
  • 33
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non tutti sanno che esiste una variante della piadina romagnola per chi soffre di celiachia, questo tipo di preparazione è anche adatta a chi è intollerante alle uova, alla soia ed è vegetariano, insomma è proprio un piatto adatto a tutti. Di solito chi non può mangiare il glutine si deve accontentare di portate poco gustose: per curiosità provate questa ricetta e vedrete che diventerà il vostro piatto preferito.

La preparazione è piuttosto simile a quella della piadina romagnola standard, oltre a non utilizzare grano ricordatevi l’accortezza di cucinare e cuocere su superfici dedicate che non sono mai state a contatto con il glutine e di girare la piada con strumenti pulitissimi che non presentino neanche una millimetrica traccia di farina, in quanto contaminereste il tutto creando delle reazioni allergiche come se nel composto ci fosse del glutine.

Premesso di cui probabilmente eravate già informati (meglio specificarlo una volta in più che una volta in meno) mettetevi all’opera e non e ne resterete delusi.


Condividi
  • 33
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

Aggiungi un commento

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up