Pasta imbottita con sugo di vongole

Condividi
  • 31
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

 

Fai l’impasto per la sfoglia con farina, uova e fai riposare mezz’ora (coperto con pellicola trasparente). In una padella adeguata fai aprire le vongole, sgusciale e falle riposare nella loro acqua. Metti a soffriggere gli spicchi d’aglio tritati in due cucchiai di olio, aggiungi i pomodorini datterino (precedentemente sbollentati e spellati), le vongole (con la loro acqua), regola di sale, pepe, prezzemolo e porta a cottura (10-15 minuti). Prepara il ripieno con le due ricotte, il parmigiano, la scorza del limone grattugiata, 1 uovo e amalgama tutto molto bene.

 

 

Con il mattarello tira la sfoglia, posiziona su di una metà il ripieno preparato (aiutandoti con una sac à poche), copri con la parte rimasta e, con una rotella dentata forma la pasta imbottita (devono sembrare dei ravioli pieni). Fai bollire una pentola di acqua salata, lessa la pasta, scola e condisci con il sugo di vongole. Servi nei piatti e porta in tavola.

Buon appetito…

Ugo Picia


Condividi
  • 31
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento