Progetto pedane – io c’entro

Condividi
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il “Progetto pedane – io c’entro” è stato pensato per favori l’accesso delle persone disabili nelle attività commerciali del centro storico di Rimini.

Un’iniziativa curata dall’Associazione Sergio Zavatta onlus.

È stata consegnata la prima pedana per l’accesso dei disabili al Caffè Commercio di Rimini, situato in piazza Ferrari.

L’associazione Zavatta mette a disposizione i propri laboratori di falegnameria del centro socio-occupazionale “Lagomaggio”.

Tutti gli esercizi commerciali potranno aderire all’iniziativa voluta dal Comune di Rimini e dall’Associazione Sergio Zavatta.

Al momento sono già dieci le pedane in cantiere e le richieste di adesione, dimostrazione dell’ attenzione che gli stessi commerciantiripongono nella tematica.

L’associazione Sergio Zavatta Onlus, dal 1979 si occupa di centri socio-occupazionali che mirano a inserire i disabili adulti nello svolgimento di varie attività.

Una struttura che svolge attività socio-assistenziali nei confronti di persone in svantaggio fisico, psichico, portatrici di handicap.

Il progetto prevede la realizzazione di pedane in legno che favoriscano la praticabilità degli accessi nelle attività del centro storico, che spesso sono inaccessibili a causa di impedimenti strutturali.

Tutti i negozianti potranno partecipare all’iniziativa e con contributo libero si potrà sostenere l’attività dell’associazione e acquisire la pedana.

Per informazioni:

v. Lagomaggio 105 Rimini

Luigia Cannone tel. 0541 367106 cel. 328 1204038


Condividi
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento