Sei di Rimini se… e la Banda di Babbi Natale in azione all’ospedale

Oh oh oh la banda dei Babbi Natale è entrata in azione…il giorno di Natale, alle 16.30 un gruppo di volontari ha scelto di rallegrare la giornata a chi per lavoro o per salute questo periodo lo vive in ospedale e soprattutto per sperimentare un momento che arricchisce l’anima.

Le visite si sono svolte nei reparti Terapia Intensiva Neonatale, Antalgica Hospice e Rsa, chirurgia pediatrica, pediatria, geriatria, medicina generale etc ringraziamo con orgoglio i membri del gruppo che hanno voluto partecipare a questa dolce iniziativa.

Grazie a Marco Fratti, Catia Giorgi, Chierighini Fabio, Alice Skipper Casadei, Alice Arya Fiorini, Angela Gaviani e sua figlia, di soli 12 anni, Marilou Sergiacomi abbiamo potuto vivere un’esperienza meravigliosa!

Una grande umanità ha davvero commosso chi li ha potuti abbracciare, come quella di Anna Favino che, pur non essendo presente, ci ha fatto trovare una borsa piena di oggetti da donare ai pazienti, Natascia Simeone che ha permesso l’organizzazione dell’iniziativa nel reparto in cui opera, Michele Bulzomì un altro infermiere, fondamentale per i contatti.

Il gruppo di Sei di Rimini se… ringrazia tutte le infermiere e i dottori che hanno accolto con amore e affetto i nostri volontari, ringraziamo Carla Zannoni e il dott. Stefano Busetti per averci permesso di mettere in atto la nostra affettuosa iniziativa.

Ringraziamo l’associazione www.laprimacoccola.it, un gruppo di genitori che sostiene altri genitori che vivono l’esperienza della Terapia Intensiva Neonatale, che affrontano insieme ai loro piccoli guerrieri gli ostacoli della vita.

È stato un bellissimo un giorno ricco di sorrisi per trasmettere gioia a tutti!!

 

Commenti

Aggiungi un commento

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up