Chiesa di Santa Giustina

Condividi
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I primi documenti che ci narrano le origini della Chiesa di Santa Giustina risalgono al 1114 in un riferimento ufficiale presente nella Bolla di Papa Lucio II, ma i dati ufficiali non ci permettono di collocarla geograficamente in quanto è molto probabile che la sua posizione sia stata modificata in seguito a una piena distruttiva del fiume Marecchia; attualmente è possibile ammirarla nelle vicinanze della Via Emilia.

La città di Rimini nell’estate del 1944 fu in parte distrutta in seguito ai vari bombardamenti, e parte del campanile della chiesa fu inevitabilmente danneggiato, pertanto gli edifici sono stati successivamente ristrutturati sia nella parte esterna che nella parte interna.

Attualmente la chiesa si presenta con un delicato pavimento in marmo granito rosa, munita di 14 finestroni, decorati con una serie di vetrate istoriate raffiguranti principalmente scene del Vangelo e ritratti di Santi.

Il presbiterio della chiesa si presenta con un tabernacolo realizzato dagli artisti di Ortisei, recentemente sono state aggiunte e inglobate due finestre istoriate, raffiguranti due angeli adoranti e il Gesù Bambino di Praga.

Nella porzione esterna alla struttura è presente un piccolo parco giochi, circondato da diverse cappelle votive tra cui la cappella della Madonna di Fatima.

Qui è possibile pregare in pace e rilassarci a contatto con la natura. Alcuni gruppi di preghiera giungono qui per consumare i propri pasti e per bere acqua sorgiva che sgorga in superficie attraversando profondità di circa 60 metri.

I fedeli locali sono molto protettivi nei confronti della Chiesa di Santa Giustina, rappresenta un pezzo di storia vivo e forte che è ben radicato nella cultura e nel passato della città di Rimini.

La stessa distruzione a causa dei bombardamenti e la successiva ricostruzione è un atto di volontà forte ed affermativo di una comunità che non si arrende ma che cerca costantemente di combattere per la propria libertà.

Orari SS. Messe

Inverno:
Feriali Ore 17.00
Prefestivi Ore 17.00
Festivi Ore 7.30 – 9.30 -11.00
Estate:
Feriali Ore 17.30
Prefestivi Ore 17.30
Festivi Ore 7.30 – 10.30

Condividi
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento