Posti da visitare nell’entroterra romagnolo

Condividi
  • 188
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Romagna e i suoi dintorni sono colmi di luoghi piacevoli, ideali per rilassarsi e trascorrere una giornata serena. Posti in attesa di essere scoperti da voi, basta tendere l’orecchio e ascoltare chi c’è stato prima. Chissà che non troviate anche voi la vostra oasi di benessere!

 

Ma veniamo ai commenti degli utenti di SEIDIRIMINISE:

 

ROBERTO Acquapartita. Per me stupenda, io ci sono stato a luglio dell’anno scorso, ci sono lì vicinissime le cascate di Alfero e la sorgente del Monte Fumaiolo. Magico e rilassante.

LIVIO San Leo, Sant’Agata Feltria, Pennabilli, tutti in alta Valmarecchia. La valle incantata, in tutti i sensi.

BARBARA Per me Bagno di Romagna. Bella molto anche la Gola del Furlo. Oppure Lago Lungo, sempre sopra Bagno di Romagna. Ci sono 3 laghetti, uno più bello dell’altro.

STEFANO Petrella Massana, di fronte a Pennabilli.

LAURA Suggerisco il mio paesino di nascita, Mercatale di Sassocorvaro. Abbiamo il lago e il parco bellissimo.

BENEDETTA Casteldelci, agriturismo “Il Capanno”.

PATRIZIA Alfero.

 

luoghi-da-visitare-entroterra-romagnolo-acquapartita

 

VALTER Montegridolfo e Montefiore.

VALERIA Verucchio e San Leo hanno pure il castello da visitare.

ILARIA Montecopiolo, assolutamente! Tanta pace, tanti prati per rilassarsi all’aperto e tanta aria buona!

GIACOMO Io opterei per il Parco della Cava.

MORGANA Premilcuore.

LELLA Montebello e Torriana.

TINO Bertinoro, Sant’Agata Feltria, Montetiffi.

MASSIMO Tutto il Montefeltro.

 

 


Condividi
  • 188
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

Aggiungi un commento

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up