Chiesa Santa Chiara e Santa Maria dei Servi Rimini

Condividi
  • 706
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Santa Chiara Rimini

Ultima chiesa realizzata prima della caduta dello stato Pontificio, realizzata assieme a un convento per ospitare suore Clarisse (pare che San Francesco in un suo pellegrinaggio si sia riposato proprio dove sorge il convento), di struttura neoclassica, la cupola dipinta da Bilancioni, e alle spalle del’altare maggiore l’immagine della Madonna della Misericordia (la chiesa è famosa proprio per un episodio legato a questo quadro, pare l’11 maggio del 1850, gli occhi della madonna cominciarono a muoversi; questo “miracolo” attirò una folla innumerevole di fedeli).

info
Assessorato al turismo del  Comune di Rimini, Piazzale Fellini 3, 47900 Rimini Tel.  0541 704587
Ufficio informazioni turistiche (IAT) tel. 0541 53399

Santa Maria dei Servi Rimini

Con il ponte alle spalle andando verso il centro della città, ci si imbatte in una costruzione del 300 con una facciata del 1894, è la chiesa di Santa Maria dei Servi :

una sola navata, riedificata nel 1779 da un progetto di Gaetano Stegani (una delle più belle ristrutturazioni italiane del ‘700), bellissimi stucchi di Antonio Trentanove, ritratti di Sant’Agostino e Santa Monica, un dipinto del Zuccari che raffigura san Paolo sulla via di Damasco e un dipinto di Arrigoni realizzato nel 1594 raffigurante San Giacinto.

info
Assessorato al turismo del  Comune di Rimini, Piazzale Fellini 3, 47900 Rimini Tel.  0541 704587
Ufficio informazioni turistiche (IAT) tel. 0541 53399


Condividi
  • 706
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento