Fontana della Pigna Rimini

Di forma circolare, la fontana è posta di fianco alla statua di Paolo V; ricostruita nel 1543 da Giovanni da Carrara, presenta un tamburo centrale a sostegno della pigna (in questa sezione si possono vedere dei bassorilievi di epoca romana), il tamburo è immerso in due vasche poste una nell’altra, interamente di marmo (queste due vasche risalgono al ‘400).

Per secoli (fino al 1912, anno in cui la città di Rimini fu servita dall’acquedotto) la fontana è stata l’unica fonte di produzione di acqua potabile in tutta la città;

La pigna fu messa sulla fontana nel 1809, in sostituzione di una statua che raffigurava San Paolo (la statua ora è in esposizione nel Museo di Rimini).

Un opera bella, come belli sono i suoi giochi d’acqua, così armoniosi che affascinarono anche Leonardo da Vinci, quando passò da Rimini e la vide, infatti sulla base della fontana è incisa la frase pronunciata da Leonardo :

“fassi un’armonia con le diverse cadute d’acqua, come vedesti alla fonte di Rimini”.

info
Assessorato al turismo del  Comune di Rimini, Piazzale Fellini 3, 47900 Rimini Tel.  0541 704587
Ufficio informazioni turistiche (IAT) tel. 0541 53399

Commenti

Aggiungi un commento

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up