Bellaria

Bellaria nasce come antico borgo marinaro oltre che, nei primi del Novecento, meta ideale di vacanza per famiglie lombarde ed emiliane, oggi Bellaria ospita turisti provenienti da tutta Europa ed è notoria per la qualità dei servizi, la cortesia offerta e l’accoglienza e la sua posizione è prestigiosa, ciò consente di raggiungere in breve tempo svariate città d’arte emiliane (Ravenna, Ferrara, Bologna, Modena, Parma) e italiane in genere.

Il centro di Bellaria, che si trova molto vicino alla spiaggia, è composto di aree interamente pedonali, con una conformazione urbana molto particolare che ha reso celebre la città. Nella zona nord di “Cagnona” si trova la “Casa Rossa” ove visse lo scrittore Alfredo Panzini.

Da tale quartiere sino alla zona sud (dei parchi del Gelso e Pavese) si può seguire un percorso pedonale assolutamente unico, costellato di alberi, giardini, bar, moderni negozi per lo shopping, ristoranti e tanti locali di ogni genere. Il percorso urbano si estende anche per il porto antico di Bellaria, ove sono ormeggiati svariati pescherecci e imbarcazioni da diporto.

Nell’Isola dei Platani si trova il Cinema-Teatro Astra che offre per tutta l’estate cinema e spettacoli teatrali. La stagione teatrale si sviluppa da Ottobre a Maggio, mentre a inizio Giugno si tiene la famosissima manifestazione cinematografica BFF – Bellaria Film Festival (ex Anteprima).

Il turista può senz’altro allietare le proprie vacanze a Bellaria con itinerari lungo la Val Marecchia, ma anche percorrendo percorsi turistici, ciclo-turistici ed eno-gastronomici assolutamente unici. Lo shopping a Bellaria si svolge lungo le vie dell’isola pedonale, ove si trovano graziosissimi negozi d’abbigliamento, ma anche artigianali, come la lavorazione di terracotta e ceramica, di pietre preziose, quadri floreali e oggettistica.

Parchi e divertimenti a Bellaria

Fra i parchi naturali che la città di Bellaria offre c’è il Parco del Gelso, uno dei più ampi polmoni di verde lungo la costa romagnola, all’interno del parco si trova il Lago del Gelso che si estende fino a Igea Marina, ed è meta di tanti sportivi che praticano la pesca da lago, ma anche di famiglie, mamme e piccini per trascorrere qualche ora in relax ed a contatto con la natura, il parco è arricchito da una folta vegetazione e da aree gioco (quali il giardino delle farfalle) dedicate ai bambini.

Altro parco naturale che si estende lungo Bellaria è il parco Pavese, attiguo ai lidi bellariesi, che accoglie numerosissime manifestazioni, concerti, feste (anche organizzate dal Beky Bay, la spiaggia libera di Igea Marina) e svariate attrazioni per i turisti in cerca di divertimento sulla Riviera Romagnola.

Particolarmente rinomata è la spiaggia di Bellaria, lunga ben 7 chilometri, dove ogni giorno si susseguono a ritmo incalzante eventi, balli, tornei di beach volley, beach tennis, beach soccer, basket, bocce, uscite in pedalò e motonavi per uscite off-shore, corsi di fitness, palestra, pesistica, ma anche rilassanti sedute di massaggio (body massage), estetica, idromassaggio Jacuzzi, il tutto accompagnato da tanta musica, palme, stabilimenti balneari rinnovati e spaziosi, ombrelloni e lettini all’ultima moda e cocktail rinfrescanti.

La vostra vacanza a Bellaria è poi allietata dal rientro in splendide e moderne strutture alberghiere, dotate di ogni confort, cortesia, disponibilità ed ottima cucina romagnola. La vita notturna bellariese è ricca di locali, disco pub, chioschetti, cocktail bar e discoteche quali Rio Grande, Mito, Pjazza ed Harem.

Fra le feste bellariesi a febbraio si svolge la festa del Patrono (Sant’Apollonia – 9 Febbraio) con bancarelle e mercatini lungo l’Isola dei Platani, ogni 1° maggio si tiene la sagra “Il Pinzimonio”, all’insegna dei prodotti tipici romagnoli.

A metà maggio circa nella Borgata Vecchia (antico borgo di Bellaria) ha luogo la festa “La Borgata che danza”, in giugno si svolge il raduno di barche storiche “Marinara”, mentre a luglio il tipico “Festival dei Saraceni”. A Settembre si svolge la sagra della celeberrima piadina “La pis un po’ ma tot” (ovvero “piace un po’ a tutti”).

Come si arriva a Bellaria

Per giungere in auto a Bellaria prendere l’autostrada A14, uscita Rimini Nord.

Per arrivarci da Rimini c’è la S.S. 16 Adriatica o la via litoranea del lungomare.

In treno fermata alla Stazione di Bellaria info tel. 848888088, Bellaria dista circa 14 Km da Rimini.

In autobus con autolinee AM disponibili in tutte le città della Romagna info tel. 0541 300533 – 0541 300533.

In taxi info Radiotaxi Bellaria tel. 0541 343132 – 0541 343132.

Per chi vuole giungere in aereo è disponibile l’aeroporto internazionale Federico Fellini di Miramare di Rimini (info 0541 715711 – 0541 715711) che dista solo pochi chilometri dal centro della città di Rimini e circa 22 Km da Bellaria.

E’ anche disponibile l’aeroporto Luigi Ridolfi di Forlì (per info te. 0543 474990 – 0543 474990).

Per chi vuole arrivare in barca la città è fornita del porto di Bellaria, situato alla foce del fiume Uso, con imboccatura protetta da due moli, larga circa 30 mt. e sponde banchinate.

Portolano – Fanali di Bellaria: fanale a luce fissa rossa, portata 3 M., sulla testata del molo a sinistra entrando; fanale a luce fissa verde, portata 3 M., sul molo a dritta entrando.

Commenti

Aggiungi un commento

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up