Notte Rosa a Riccione

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tutti conoscono il Capodanno che si festeggia la notte di San Silvestro, ma la Romagna ha anche un Capodanno estivo, la Notte Rosa: una serata di concerti, festeggiamenti e fuochi d’artificio che si estende da Cattolica (RN) a Riviera di Comacchio (FE).

La Notte Rosa è l’evento più rilevante dell’estate riccionese e viene festeggiato tutti gli anni il primo weekend di luglio. Vista l’importanza della giornata, si è deciso di estendere gli eventi a tutta la settimana; le manifestazioni principali avvengono il venerdì, ma molti concerti si svolgono anche di sabato e domenica, dal lunedì al giovedì sono diverse le anticipazioni, di solito si tratta di mostre, spettacoli per bambini, proiezioni di film gratuiti nelle piazze.

Il palco principale di Riccione è in piazzale Roma, proprio in fondo a viale Ceccarini, davanti alla spiaggia. Su questo palcoscenico si sono esibiti artisti del calibro di Malika Ayane.

Durante la Notte Rosa tutta la città di Riccione viene addobbata a tema di decorazioni e luci dal fuxia al rosa. Nastri rosa per le vie, fiocchi rosa in tutti i negozi e ristoranti, persino le lampadine dei lampioni vengono sostituite per l’occasione con luci rosa che rendono rosa strade e palazzi. L’abbigliamento rosa è d’obbligo. Il centro di Riccione viene trasformato in un’enorme isola pedonale piena di attrazioni, concerti, bancarelle gastronomiche, artisti di strada e spettacoli di ogni genere. L’evento richiama così tanti visitatori che è quasi impossibile girare se non a piedi.

A mezzanotte parte lo spettacolo pirotecnico offerto dal comune di Riccione, che vi intratterrà per 20 minuti di fuochi d’artificio principalmente rosa.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento