Relazioni internazionali

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La strategica posizione geografica della Repubblica di San Marino permette interazioni e relazioni diplomatiche con lo stato italiano nella realizzazione di accordi ed alleanze specifiche. A poco a poco lo stato di San Marino riesce ad inserirsi pienamente nelle varie organizzazioni internazionali restando incluso in progetti importanti ed ambiti in cui oggi un ruolo essenziale assume proprio la voglia netta di pace e di solidarietà universalmente riconosciuta.
Nel lontano 1988 San Marino diventa membro del consiglio d’Europa, assumendo la presidenza semestrale del Comitato dei Ministri per la prima volta nel 1990; nel 1992 è incluso come membro dell’ONU, aderendo a tutte le agenzie specializzate delle Nazioni Unite, nel 1991 aderisce al fondo monetario internazionale.
Le relazioni internazionali includono nel 2000 la firma per la convenzione monetaria con la Ccomunità Europea, entrata in vigore nel 2001, che ha consentito alla Repubblica di San Marino di adottare l’Euro come moneta ufficiale.
Non mancano inoltre le adesioni alle avarie associazioni internazionali di stampo umanitario e non, intrattenendo relazioni ufficiali con più di 100 Stati, di cui un centinaio a livello diplomatico e mostrando con forza e dignità il suo grande interessamento espresso in una realtà così mutevole ed ingannevole, che non rinnega antiche e nobili origini con la purezza di un animo immacolato.
Grazie alla presenza di propri uffici consolari all’estero, in Francia, Argentina e negli Stati Uniti d’America, destinazioni classiche dell’emigrazione, la Repubblica di San Marino resta in contatto con il mondo e con i suoi concittadini emigranti,garantendo un fitto controllo essenziale per manifestare sostegno e supporto in ogni evenienza.
La bellezza di San Marino è espressa proprio dalla facoltà di interazione la sua grande ed umile forza, il motore che sprona al raggiungimento di obiettivi essenziali volti a spronare ed a scuotere le coscienze, in modo tale da avvicinare i cittadini alla realtà europea sentendoci tutti parte integrante di un sistema collettivo che ci migliora e che ci preserva.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento