Borgo di Petrella Guidi

Condividi
  • 286
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Petrella Guidi è uno dei castelli più caratteristici della Valmarecchia, ed è un esempio perfetto di come erano i castelli minori tipici del XIII secolo. La struttura si compone di una torre a pianta quadrilatera e un muro di cinta. Molto della struttura è andato perso col tempo, ad eccezione dell’ingresso, ridotto a un portone a 2 battenti. Non vi è traccia né di saracinesca né di ponte levatoio.

Il castello ha quindi origini antichissime, e faceva parte un tempo dei 13 castelli del vicariato di Sant’Agata Feltria.

Il borgo del castello è, a differenza di quest’ultimo, quasi intatto. Esso è caratterizzato da abitazioni alte e in pietra bianca antica, racchiuse in una cinta muraria, e introdotte da una porta d’ingresso che conduce al nucleo centrale, consistente in qualche abitazione privata, una chiesa e una torre di recente ristrutturazione. La popolazione locale, tuttavia, abita al di fuori di queste mura.

Il paese si colloca geograficamente di fianco al fiume Marecchia, all’incirca di fronte a Pennabilli.


Condividi
  • 286
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento