Dorothy ritorna al cinema con Il “Mago di Oz”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Supercinema di Santarcangelo è lieto di riproporre un capolavoro fantasy senza tempo: Il Mago di Oz.

Il film, diretto da Victor Fleming e proiettato per la prima volta nel 1939, è stato restaurato e re-distribuito dalla Cineteca di Bologna, e verrà proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano. Solo così gli appassionati potranno rivivere le emozioni provate dai primi spettatori più di 70 anni fa, grazie al doppiaggio autentico degli attori, partendo dalla allora giovanissima Judy Garland, che qui interpreta Dorothy.

Per chi ancora non conoscesse la storia, tutto comincia con la ragazzina, originaria del Kansas, che dopo un tremendo tornado si ritrova proiettata suo malgrado in un mondo magico sconosciuto: il regno di Oz. Degna di citazione è la sua performance nel famoso brano Over the Rainbow.

Come non si può ricordare anche i suoi degni compagni di avventura, lo Spaventapasseri, il leone e l’uomo di latta, tutti alla ricerca di qualcosa di cui sentono essere sprovvisti. Ancor più memorabile è forse la strega cattiva, e ovviamente il mago di Oz, interpretati rispettivamente da Margareth Hamilton e Frank Morgan.

Insomma una storia che sembra avere molti lati in comune con Alice nel paese delle meraviglie, con il suo mondo “oltre lo specchio” e i personaggi bizzarri che lo abitano, ma capace al contempo di essere originale e di affascinare ancora, a distanza di tantissimo tempo, grandi e piccini.

La proiezione avverrà lunedì 19 dicembre alle 21, lo ricordiamo, presso il Supercinema di Santarcangelo, in Piazza Guglielmo Marconi. Per info telefonare al numero 0541 622454.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    Aggiungi Attività