Enea Bastianini al Museo di Rimini

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Enea Bastianini, promessa del panorama motociclistico italiano, farà tappa a Rimini presso il Museo della Città.

Il pilota, campione in carica del mondiale di Moto3, sarà presente nella Sala del Giudizio per raccontare la sua vita e il suo rapporto con la città natale, Rimini appunto. Un’occasione per gli appassionati, che potranno conoscere meglio Enea e assistere alla consegna, da parte del sindaco Andrea Gnassi, di una targa simbolica di riconoscimento al giovane. Questo per ringraziarlo del rinnovato lustro che con la sua attività sportiva sta ridando alla città.

Enea Bastianini ha sperimentato l’emozione della velocità sin da piccolo. Le due cifre che compongono il suo numero di gara 33 corrispondono rispettivamente agli anni e i mesi che aveva quando salì per la prima volta su una minimoto.

 

enea-bastianini-al-museo-della-citta-di-rimini

 

Nel corso della sua carriera, appena agli inizi, ha conseguito diverse tappe importanti:

  • Si è guadagnato il trofeo Honda NSF250R classe 125cc nel 2012
  • Ha esordito nella MotoGP Rookies Cup diventando uno dei protagonisti con il 4° posto in classifica
  • Stupisce nel 2014 con la salita al 2° gradino del podio della competizione Junior Team Go&Fun
  • Ha conseguito il 3° al campionato del mondo nel 2015 con 1 vittoria e 5 podi
  • Ha lottato per il podio anche in repubblica Ceca e in Gran Bretagna, guadagnandosi a fine stagione il soprannome di “Rookie of the Year”

L’evento avrà luogo sabato 21 gennaio alle ore 12:00.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento